homebackupforward

doOC54

MODIFICA ORDINI CLIENTI

Scopo Modificare ordini clienti gia' inseriti in archivio.
Chiamata
  • MENU
  • ORDINI CLIENTI
  • CREA/MOD. ORDINI

E' necessario innanzitutto conoscere il numero interno dell'ordine che si vuole modificare.
Infatti il programma propone inizialmente la stessa maschera usata per l'introduzione di un nuovo ordine, ma per richiamarne uno già esistente e' necessario agire come segue:
  1. Premere il tasto funzione CAMBIA NUM. INT.
  2. Digitare il numero interno dell'ordine cercato.
Se il numero corrisponde effettivamente a un ordine gia' registrato in archivio, e lo stato di questo ordine risponde a certi requisiti, la maschera della testata verrà riempita con i dati registrati e viene data la possibilità di modificarli come si desidera.

Lo stato dell'ordine viene visualizzato ma non e' possibile modificarlo.
I possibili valori dello stato sono:

vuoto
Ordine incompleto  da completare oppure da stampare conferma d'ordine (che comunque non e' obbligatoria)
B Conferma d'ordine stampata da evadere
E Ordine da eliminare dall'archivio
S Ordine sospeso

Tutti i dati della testata dell'ordine possono essere modificati tranne il codice cliente.
Sulle nuove informazioni vengono fatti gli stessi controlli svolti al momento della creazione dell'ordine.
Alla fine delle modifiche non verrà aggiornata la numerazione progressiva ma verrà lasciato il numero interno digitato all'inizio.

Durante la fase di modifica vengono offerte le seguenti possibilità:
Aggiorna Permette di modificare la riga attualmente visualizzata con i nuovi parametri digitati.
Cancella riga Permette l'eliminazione di una riga dell'ordine.
Prossima riga Permette la visualizzazione dei valori della riga dell'ordine successiva rispetto a quella attualmente visualizzata
Riga precedente Permette la visualizzazione dei valori della riga dell'ordine precedente rispetto a quella attualmente visualizzata.
Cerca riga Permette, digitando il numero della riga cercata, l'immediato ritrovo della stessa.
Cerca articolo Permette, digitando il codice dell'articolo considerato, l'immediato ritrovo della prima riga dell'ordine riguardante lo stesso articolo.
Fine modifiche Permette il ritorno all’introduzione e creazione delle righe dell'ordine.

Anche i dati di chiusura possono essere modificati, aggiunti o cancellati.
Se si volessero cancellare eventuali commenti basterà premere il tasto "SENZA COMMENTI” che elimina i commenti legati all'ordine.

MODIFICA AUTOMATICA PREZZI

I prezzi di vendita gia' memorizzati nelle righe Ordini Cliente possono essere modificate automaticamente durante la modifica dei prezzi su anagarafiche articoli di Magazzino
Cio' avviene solo se espressamente indicato nella tabella di comportamento  ponendo SWOC [117;1] = "S"
In questo caso durante la modifica del prezzo di vendita verra' chiesto se modificare anche i prezzi sugli Ordini Clienti.
Se si risponde SI , automaticamente tutte le righe relative all'articolo di tutti gli ordini e di tutti i clienti verranno adeguate al nuovo prezzo.
Viene richiamata la funzione UTMODPZ
Il prezzo sostitutivo  dipende da quale listino e' indicato in testata dell'ordine