homebackupforward

doCG85

MODIFICA ALLEGATI

Scopo:       Poter aggiungere, cancellare o modificare gli allegati in archivio.

NOTA
Le stampe allegati non sono più obbligatorie
ma questa funzionalità viene mantenuta aggiornata perché considerata molto utile da alcuni clienti.
Chiamata
  • MENU
  • CONTABILITA'
  • VARIE
  • MODIFIA ALLEGATI

Il programma scorre tutti gli allegati in archivio per la successiva elaborazione .

Al termine compare la seguente maschera:


Contenuto dei campi:

Codice Codice del cliente/fornitore del quale si vogliono elaborare gli allegati

Anno fisc. Anno fiscale degli allegati

Anno compet. Anno di competenza degli allegati.


Num. op. Numero di operazioni contabili del conto effettuate.

IVA Codice IVA relativo all'imponibile dell'allegato.

Vecchio vaI. Valore presente in archivio dell'allegato.

Nuovo vaI. Valore che si desidera far assumere agli allegati elaborati.

E' obbligatorio fornire il codice del conto, l'anno fiscale (viene proposto quello della data dell'elaboratore) e l'anno di competenza degli allegati cercati.
Se non esistono in archivio gli allegati aventi le caratteristiche indicate ne viene dato l'avviso, in caso contrario vengono visualizzati in maschera.
Vengono date due possibilità:

TORNA INIZIO Permette di non effettuare alcuna modifica e di cercare allegati aventi altre caratteristiche.
ELABORA Permette di compiere le seguenti operazioni:

INSERIMENTO DI UN NUOVO ALLEGATO
  • Posizionarsi sul primo campo IVA vuoto in maschera ed indicare il codice Iva dell'allegato (viene controllato che esista la relativa tabella IV);
  • Posizionarsi sul relativo campo 'Nuovo val' e digitare il valore dell' allegato da inserire.
  • Ricordarsi di aggiornare il numero di operazioni
  • Premere il tasto 'ELABORA'
MODIFICA DI UN ALLEGATO
  • Posizionarsi in maschera sulla riga dell'allegato da modificare
  • Indicare nel campo 'Nuovo val' il nuovo valore che si desidera far assumere all'allegato.
  • Al termine delle modifiche premere il tasto 'ELABORA'.