homebackupforward

doCG24

PARTITARIO ED ESTRATTI


Qualsiasi introduzione di documenti contabili, sia manuale che automatica attraverso la fatturazione, genera un numero elevato di transazioni fisiche sugli archivi di contabilità.
Normalmente ogni transazione logica, Bolla/Fatturai Cassa/ Banca, immediatamente genera un numero imprecisato di transazioni fisiche su vari archivi ma che sostanzialmente si possono dividere in due categorie maggiori:

Non necessariamente le transazioni fiscali sono esattamente uguali a quelle fisiche.


TRANSAZIONI FISCALI

Registrando documenti contabili avvengono le seguenti movimentazioni:
Consolidamenti dei saldi sul piano dei conti

Da questo archivio vengono ricavati:
·       Stampa del piano dei conti con saldi
·       Stampa del bilancio di verifica
·       Stampa della situazione patrimoniale
·       Vedi Cliente
·       Vedi conto

Creazione di un archivio di movimenti contabili

Da questo archivio nascono
·Stampa del giornale
·Stampa dei registri IVA
·Stampa dei movimenti del periodo

NOTA
I movimenti contabili possono essere cancellati periodicamente e si azzerano così anche i saldi del periodo nei conti. In altre parole i saldi del periodo rappresentano la sommatoria di tutti i movimenti in linea.

Creazione degli allegati da cui:

·Stampa Allegati Cli/For (non più obbligatori fiscalmente, ma comodi ed ancora attualmente usati da molte aziende

Creazione di estratti conti con ripresa saldi

·Stampa Estaratti o Vedi Estratti o Partitari


TRANSAZIONI GESTIONALI  (ESTRATTI /PARTITARI)

Durante la registrazione contabile se nella anagrafica del conto compare una ''E'' nel campo No/Est.Conto vengono ricavati i dati di tipo gestionale che nulla hanno a che vedere con i movimenti contabili.

I dati riportano sostanzialmente le stesse informazioni dei movimenti ma con sostanziali differenze:

·non scompaiono a fine periodo
·non azzerano i saldi
·i totali non rispecchiano i totali del piano dei conti


In altre parole e' un archivio fine a se stesso che rispecchia la cronistoria di quello che e' stato registrato ma non fa alcun riferimento ne' vuole essere una copia di quella fiscale.
Se usato bene da' alcuni dati significativi per la gestione della azienda fra cui:

·estratti conto continuo (senza ripresa saldi)
·scadenziario dettagliato (fattura per fattura)
·scadenziario riassuntivo
·flusso di cassa clienti e fornitori
·partitario a partite aperte
·Solleciti su scaduto
·Bonifici Bancari

COME CREARE GLI ESTRATTI

Inserendo una ''E'' nel piano dei conti clienti e fornitori nella casella estratti si abilita la creazione che e' automatica.
L'archivio e' una sequenza cronologica di movimenti (senza saldi di apertura) che vengono stampati in varie forme ma che danno sostanzialmente le seguenti informazioni:

SALDO

E' la sommatoria algebrica dei movimenti dare e movimenti avere


NOTA: Non ha nulla a che vedere con i saldi contabili

SCADUTO

Ela sommatoria algebrica di tutti i movimenti la cui data e' passata rispetto a quella di analisi digitata. Sono esclusi dal conteggio i movimenti che sono di tipo ''R'', ''T'',''r'',''t''

EFFETTI CIRCOLANTI

E' la sommatoria di tutti i movimenti che sono di  tipo''r'' e ''t'' che indicano gli effetti portati all'incasso.


COME METTERE LA ''R'', ''T'', ''r'',''t''

La ''R'' o ''T'' nascono automaticamente durante la registrazione di movimenti IVA (fatture acquisto o vendita) prendendoli dal tipo di pagamento scritto sulla tabella CPxxxx
La ''r'' o ''t'' vengono presi durante la registrazione del pagamento dalla tabella di prima nota usata come da campo 'scadenziario'

Esempio di tabella:

PN PAGR

Pagamento a mezzo ricevuta bancaria

D

dettaglio

T

totale


iva

+

somma


somma/sottrae su allegati

r

Scadenziario <<--- Carattere ricopiato per riconoscere tipo transazione

B

bollato

M

movimenti


VARIAZIONE DI ESTRATTI

la funzione di contabilità generale MODIFICA ESTRATTI permette di potere modificare, annullare, creare linee di estratto in qualsiasi momento ma ciò e' completamente extracontabile.

CANCELLAZIONE DI ESTRATTI


Poichè l'archivio tende ad ingrossarsi a dismisura e' bene che periodicamente si proceda alla cancellazione di tutti i movimenti che non vogliamo tenere in linea. In particolare tutti quei movimenti di fattura e relativi pagamenti che sono 'vecchi'.
A tale scopo e' stato approntato il programma CANCELLA ESTRATTI che una volta lanciato si comporta così :